banner ad

MERCOLEDI’ 29 LA CITTA’ DEDICA UN MURALES A EDOARDO DE CANDIA,”l’artista leccese outsider e selvaggio per eccellenza” REALIZZATO DA Chekos’Art

| 26 maggio 2019 | 0 Comments

di Raffaele Polo______Un intenso programma iniziato ieri, sabato 25 maggio, si protrarrà sino a domenica 9 giugno, a Lecce, tra l’Ex Conservatorio Sant’Anna e il quartiere San Pio.

Si tratta della seconda edizione di PugliArtist che propone un ricco programma di incontri, mostre, laboratori per bambini e bambine, e la realizzazione di un ritratto murale dedicato a Edoardo De Candia per indagare le periferie, spesso trascurate e abbandonate, ma che rappresentano una fucina di creatività e socialità in continuo fermento.

Tra gli ospiti del progetto – promosso dall’Agenzia per il Patrimonio Culturale Euromediterraneo di Lecce, a cura dell’artista Emilia Ruggiero con la consulenza di Lorenzo Madaro, realizzato in collaborazione con numerosi partner e cofinanziato dal programma straordinario 2018 in materia di cultura e spettacolo della Regione Puglia – gli artisti Millo, Chekos’Art, Andy Trema, Sunseaska, Chiara Spinelli, Jonatan Politi.

Nel programma di massima, spicca, lunedì 27 maggio, sul muro della Ludoteca comunale all’incrocio tra via Pozzuolo e via Sozy Carafa, la realizzazione a opera di Chekos’Art di un ritratto  murale dedicato a Edoardo De Candia, l’artista leccese outsider e selvaggio per eccellenza; mercoledì 29 maggio, alle 19, con ingresso libero. l’opera sarà restituita alla città, con un intervento del curatore e docente dell’Accademia di Belle Arti di Lecce Lorenzo Madaro.

Venerdì 7 giugno, alle 19, con ingresso libero, nell’Ex Conservatorio Sant’Anna, poi da non perdere l’incontro con Francesco Camillo Giorgino, in arte Millo, street artist mesagnese che sorprende per i suoi murales in bianco e nero intervallati da lampi di colore accesi.

I laboratori riservati ai più piccoli proseguiranno all’Ex Conservatorio Sant’Anna. Martedì 28 (ore 18/19:30) e mercoledì 29 maggio (ore 17:30/19) appuntamento con “Edoardo un ragazzo di periferia” a cura di Jonatan Politi (età 6/10 anni – max 10 partecipanti); giovedì 30 e venerdì 31 maggio e giovedì 6 e venerdì 7 giugno (ore 18/19) Chiara Spinelli con “Riflessioni fra uomo e spazio intorno” (età 8/12 anni – max 15 partecipanti); martedì 4 e mercoledì 5 giugno (ore 18/19:30) spazio a “Come mi vedo, come mi vedono, come mi vorrei” a cura di Sunseaska (età 6/10 anni – max 8 partecipanti). Il programma si chiuderà da martedì 11 (vernissage ore 19) a mercoledì 19 giugno (lunedì/venerdì 10/12:30 – 17:30/20 – sabato/domenica 18/20) sempre nell’Ex Conservatorio Sant’Anna con Pugliartist II Kids, esposizione dei lavori dei piccoli partecipanti ai vari laboratori.______

LA RICERCA nei nostri articoli dell’ 8 luglio 2017 e del 17 luglio 2018

LA TORPIDA LECCE DEL PITTORE EDOARDO DE CANDIA, DI FULVIO MONACO, DI ADRIANO MOSCHETTINI E DI ANTONELLO, RIVISITATA IN UN RACCONTO DI RAFFAELE POLO. L’ AUTORE NE PARLA PER leccecronaca.it CON EMANUELA BOCCASSINI: RIVIVONO GLI ANNI SETTANTA

DA LUNEDI’ 10 IN MOSTRA, NELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO DI VIA CAIROLI, CENTO OPERE DI EDOARDO DE CANDIA, ILCONTROVERSO ARTISTA LECCESE RIMASTO INCOMPRESO: “cercava le promesse mantenute da nessuno, e qualcuno a cui dare il suo cuore troppo grande”

 

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad