banner ad

SULLE TRACCE DI MURIEL E DI CUADRADO

| 13 giugno 2019 | 0 Comments

(d.g.)______Lecce, 13 giugno 2019. “Sono contento ed emozionato di essere qui. Da qui sono passati grandi giocatori colombiani del calibro di Muriel e Cuadrado, e spero di riuscire a fare bene come loro. Il calcio italiano è il più importante al mondo, dove ci giocano grandi campioni e questo rappresenta per me una sfida”.

Lo ha detto oggi nella conferenza stampa di presentazione (nella foto), con l’aiuto di una solerte traduttrice,  Bryan Vera Ramirez, 20 anni, di nazionalità colombiana, che ha poi aggiunto di aver sempre giocato in una linea difensiva a quattro, sia nel club, sia nell’Under 20”

A fare gli onori di casa, al Via del Mare il direttore generale Giuseppe Mercadante: “Siamo felici di essere qui  per presentarvi Brayan, che rappresenta la prima operazione di mercato di questa stagione. Il ragazzo ha voluto indossare la nostra maglia durante la conferenza e questo è già indicativo”; e il direttore sportivo Mauro Meluso: “Il ragazzo è arrivato a Lecce ieri sera, questa mattina ha sostenuto le visite mediche e firmato il contratto. Siamo molto contenti per la chiusura di questo operazione che è la testimonianza del fatto che una stretta di mano vale quanto una firma. Crediamo molto nelle sue possibilità. Ha sottoscritto un contratto di quattro anni con opzione per il quinto”.

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri

GIOVANE DIFENSORE COLOMBIANO, PRIMO ACQUISTO

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad