banner ad

ROBERTA RAGUSA E’ STATA ASSASSINATA DAL MARITO

| 11 luglio 2019 | 0 Comments

(g.p.)______Arriva a conclusione l’iter giudiziario di un’altra delle vicende di cronaca nera che, anche per effetto della massiccia spettacolarizzazione televisiva, negli ultimi anni più hanno ‘appassionato’ gli Italiani, al solito divisi fra innocentisti e colpevolisti.

Roberta Ragusa(nella foto) non è ‘scomparsa’ il 14 gennaio 2012, a San Giuliano Terme, in provincia di Pisa: l’ha uccisa il marito Antonio Logli e ne ha distrutto il cadavere.

Questa notte la Corte di Cassazione ha considerato inammissibile il ricorso della difesa dell’imputato e ha reso definitivo il verdetto emesso il 14 maggio 2018 dalla Corte d’Assise d’Appello di Firenze.

Condanna a venti anni.

Logli, condannato perché non esistono altre spiegazioni plausibili,  mentre invece a lui la scomparsa della moglie avrebbe fatto comodo, per via dell’amante e di una separazione onerosa nel caso da affrontare, continua a dirsi innocente.

Per evitare l’acme del linciaggio mediatico, montato al solito dai mestieranti a soggetto del teatrino televisivo in diretta di Quarto Grado, anziché nel carcere di Pisa, è stato portato di nascosto in quello di Livorno.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad