UN ARRESTO A OSTUNI CON GRAVI ACCUSE

| 16 luglio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Agenti dell Polizia di Stato del commissariato di Ostuni hanno eseguito questa mattina un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 61 anni, nato a Trepuzzi e residente a Bari.

Le accuse sono di violenza sessuale aggravata e di rapina a mano armata.

Secondo gli inquirenti, coordinati dalla Procura della Repubblica di Brindisi, è lui l’autore di due episodi verificatisi due anni fa, ai danni di una ‘massaggiatrice’ cinese, derubata, picchiata e violentata.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento