banner ad

IL FESTIVAL DELLE PAROLE DA SABATO 20

| 17 luglio 2019 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Il Circolo Didattico Ampolo di Surbo ci manda il seguente comunicato______

La rete di scuole Incantiere, promotrice di una didattica innovativa della lingua e letteratura italiana, chiude il suo primo anno di attività con una manifestazione aperta al territorio: il primo Festival delle Parole, quest’anno dedicato all’anniversario dello sbarco sulla luna.

Il Festival inizierà proprio nella serata del 20 luglio, con un reading letterario dedicato alla luna; brani tratti da romanzi, poesie, novelle e fiabe dedicate alla luna saranno lette ad alta voce da docenti, studenti e appassionati lettori, non mancherà anche l’occasione, per chi voglia mettersi in gioco, di proporsi per una lettura condivisa.

Tutto nel suggestivo scenario di Canali Creativi, provinciale Vignacastrisi – Castro.

Ingresso libero.

La sera del 21 luglio, sempre a Canali Creativi, la rete darà palcoscenico ai giovanissimi protagonisti del circolo didattico Principe di Piemonte di Maglie con una performance teatrale delle classi terze; più tardi sarà la volta dei giovanissimi autori del laboratorio di scrittura creativa del circolo didattico Vincenzo Ampolo di Surbo e del loro racconto a più mani.

Interverranno nella serata: la prof.ssa Paola Leone, Unisalento, con il suo progetto multiculturale Tommaso e l’anguria, la prof.ssa Ada Fiore, che presenterà Kalopolis, il dott. Raffaele Bissanti, con il suo libro sulle tradizioni della valle della Cupa, la maestra Antonella Miccoli, con il libro nato dall’esperienza in classe e dedicato a Galileo Galilei e la maestra Giulia Reale con il suo racconto dedicato alla luna.

Le giornate del 22 e 23 luglio, invece, vedranno i soli docenti impegnati in un’intensa attività di formazione dedicata alla riflessione su metodi e percorsi didattici.

Gli incontri di formazione si terranno presso STUDIUM 2000, Unisalento, in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Innovazione Didattica. Si parte il 22 luglio, con riflessioni e percorsi conoscitivi sul Reading and Writing Workshop, condivisione di attività e strategie già sperimentate in aula, laboratori e momenti di confronto, tra e con docenti della rete.

Il 23 luglio il Festival ospita l’Autore, già vincitore di numerosi premi, Gabriele Clima; la formazione proposta “Empatia, relazione, identità. I libri per l’infanzia come percorsi educativi per bambini e adulti” offrirà ulteriori occasioni di riflessioni e dialogo alla comunità di docenti coinvolta.

Il Festival delle Parole… Lunatiche, occasione di crescita e di incontro per tutto il territorio, ha il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia.
Partner dell’evento il Centro Interdipartimentale di Innovazione Didattica.

Si ringrazia per la competente disponibilità Espèro, Servizi Formativi Avanzati, il prof. Salvatore Colazzo, Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’uomo.
L’illustrazione del Festival (nella foto) è opera dell’artista Chiara Spinelli.

“Incantiere – nota la Dirigente Scolastica della scuola capofila, prof.ssa M. T. Capone della D.D. Vincenzo Ampolo di Surbo (LE) – è il nome di questa rete di scuole (una ventina su tutto il territorio nazionale, di ogni ordine e grado n.d.r.) e ha in sé una doppia anima: la riflessione sulla realtà di continua crescita e trasformazione della scuola, un cantiere appunto, dove proposte, progetti, professionalità sono sempre al lavoro e in movimento, e l’idea degli incanti che da sempre la letteratura offre a tutti, strumento di evasione da una realtà complessa e caotica, ma anche, e soprattutto qui al sud, veicolo di scoperta, riconoscimento e affermazione di identità, interessi, valori”
Buona lettura e… buona luna a tutti!

Category: Cultura, Eventi, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento

banner ad
banner ad