MUORE DURANTE UN’IMMERSIONE A TORRE VENERI

| 28 luglio 2019 | 0 Comments

(e.l.)_______Tragedia in mare, ieri pomeriggio, nelle acque di Torre Veneri (nella foto), fra Frigole e San Cataldo. Rosario Vergallo, 55 anni, di Surbo, agente della Polizia Penitenziaria, appassionato di pesca sportiva, è morto mentre faceva un’immersione. I bagnanti in spiaggia hanno dato l’allarme, ma i soccorsi sono stati inutili, il suo corpo è stato recuperato più tardi ormai cadavere.

 

Ulteriori accertamenti saranno eseguiti nella camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi, l’ipotesi di un improvviso malore appare al momento la più verosimile.

Category: Cronaca

Lascia un commento