PRESUNTO SPACCIATORE FINISCE IN CARCERE

| 6 settembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Questa mattina i Carabinieri di Taviano hanno fatto perquisito un’abitazione dove hanno trovato novantuno grammi di cocaina e 2000 euro in contanti, che ritengono provento dello  spaccio della droga. Per questo motivo hanno arrestato Ivan Manni, 40 anni, operaio. Si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola (nella foto).

 

Category: Cronaca

Lascia un commento