banner ad

AGGUATO MORTALE, SICARI IN AZIONE A BRINDISI

| 10 settembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Si torna a sparare, si torna a morire, nelle periferie emarginate di Brindisi. Giampiero Carvone aveva solo 19 anni, piccoli precedenti per furto. Qualcuno questa notte gli ha teso un agguato nei pressi di casa sua, al rione Perrino di Brindisi, gli ha sparato in testa, con l’intenzione di ucciderlo. Soccorso e portato al vicino ospedale, è morto dopo questa mattina all’alba, troppo gravi le ferite che aveva riportato. I sicari sono fuggiti senza lasciare tracce. Le indagini degli agenti della Polizia di Stato della Questura sono in pieno svolgimento. Si cerca di ricostruire con precisione le modalità dell’accaduto, di capire chi possa aver compiuto un gesto così atroce, e perché ce l’aveva a tal punto con il ragazzo.

 

.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad