IL LECCE / IL PREPARTITA / OMAMMAMAMMAMAMMAMAMMA…

| 21 settembre 2019 | 0 Comments

(Rdl)_____Il Napoli viene a Lecce fresco del prestigioso successo ottenuto in Champion con il Liverpool, per accreditarsi da grande protagonista anche in campionato; i padroni di casa vogliono confermare i primi punti presi a Torino e la bella prestazione di gioco offerta per la prima volta anche in serie A.

Le uniche due squadre del Sud si affrontano di nuovo, come quando c’era Maradona (nella foto) da una parte, Barbas e Pasculli dall’altra, in una partita, al Via del Mare, domenica 22, ore 15.00, che si annuncia affollata del pubblico delle grandissime occasioni e densa di emozioni.

Carlo Ancelotti questa volta rinuncia alla consueta conferenza stampa del prepartita, e studia il turn over.

Fabio Liverani invece non si sottrae a quello che è oramai diventato un rito per tutti gli allenatori. Ecco una sintesi delle sue dichiarazioni di poco fa:

L’infermeria si sta svuotando, sono un po’ indietro Meccariello e Dell’Orco. A Torino chi ha giocato dall’inizio e chi è subentrato ha fatto bene, anche se potrei cambiare qualcosa in considerazione delle tre prossime gare in sette giorni. Il Napoli ha tantissime opzione sia di collettivo, sia di individualità. Sappiamo che domani ci aspetteranno dei momenti in cui dovremo essere bravi a soffrire ed altri in cui dovremo sfruttare al massimo le nostre qualità in fase di possesso palla. Non dovremo concedere l’uno contro uno sugli esterni  perché altrimenti avremo problemi, non concedendo spazi e raddoppiando. Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa e dovremo essere compatti e sapendo soffrire”.

Category: Sport

Lascia un commento