PERQUISIZIONI IN CITTA’ DELLA GUARDIA DI FINANZA…

| 25 settembre 2019 | 0 Comments

(Rdl)_______

A margine dell’inchiesta da tempo in corso sull’assegnazione degli alloggi popolari al Comune di Lecce, la Procura della Repubblica ha aperto un nuovo filone di indagini. Riguarda presunti illeciti che sarebbero stati commessi nella gestione delle multe e dei pass automobilistici per ottenere voti. Risultano indagati l’ex assessore Luca Pasqualini, l’ex consigliere Antonio Finamore, due vigilesse e due funzionari pubblici.  Le accuse a vario titolo sono di associazione per delinquere, falso ideologico, corruzione, corruzione elettorale, truffa, peculato e abuso d’ufficio.

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento