…MA, GIACCHE’ ERANO GIA’ LA’, AVRANNO POI PRESENTATO UN BEL RICORSO AL GIUDICE DI PACE ?!?

| 28 settembre 2019 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. L’ associazione Sportello dei diritti ci scrive______

I vigili di Lecce multano un’auto. Ma è quella dei colleghi di Squinzano. Le guardie municipali hanno visto l’auto dei colleghi sull’ attraversamento pedonale hanno immediatamente provveduto ad elevare il verbale.

 

Il curioso episodio è successo il 24  settembre a Lecce in via Po. Vigili urbani del locale comando della Polizia municipale non ci hanno pensato due volte a sanzionare l’auto parcheggiata sul passaggio pedonale dei colleghi del vicino Comune di Squinzano. Il caso ha voluto che i Vigili che avevano lasciato l’auto in sosta, si erano recati presso la sede del Giudice di Pace per  comparire in qualità di delegati del loro Comune per resistere in un giudizio avverso un verbale al CdS. Nessun favoritismo, quindi, nei confronti della categoria professionale.

La foto del preavviso di multa sul parabrezza dei Vigili è stata immortalata da un automobilista che si è voluto prendere probabilmente una piccola rivincita, stufo di questi soprusi che la maggior parte delle volte rimangono impuniti, a parte in pochissimi casi.

L’episodio in questione, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, la dice lunga sul clima che si continua a respirare nel capoluogo salentino in merito al tolleranza (zero) pr le violazioni al Codice della Strada.

 

Category: Cronaca, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento

banner ad
banner ad