IDENTIFICATO UN PRESUNTO RAPINATORE

| 26 novembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______A distanza di un anno e otto mesi, gli inquirenti ritengono di aver assicurato alla giustizia l’autore della rapina avvenuta ad Ostuni ai danni di un tabaccaio il 26 marzo 2018, quando un giovane, armato e mascherato, si fece consegnare l’incasso sotto la minaccia di un fucile a canne mozze.

Oggi gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Ostuni (nella foto) gli hanno notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

E’ un giovane di 21 anni, all’epoca dei fatti ancora minorenne.

A suo carico rilievi fotografici, e un test del dna nel frattempo effettuato con esito positivo.

Category: Cronaca

Lascia un commento