LA MONOCULTURA DEL COMUNE DI LECCE – 3

| 24 dicembre 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Proseguiamo la documentazione sulla ‘monocultura’ del Comune di Lecce. Questa deliberazione di giunta è la n. 302 del 23/12/2019 ed è stata resa nota oggi______

OGGETTO: Convenzione per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del
Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja- Annualità 2020”
ISTRUTTORIA
Il Comune di Lecce intende sostenere la realizzazione di progetti finalizzati alla crescita culturale del
territorio anche attraverso l’organizzazione, il sostegno di specifici progetti di produzione teatrale e di eventi
artistico-culturali.
La Società Cooperativa Koreja arl (di seguito “Koreja”) con sede in Lecce Via Guido Dorso, 70 (C.F.
01446600759) opera da molti anni nel campo della produzione teatrale e culturale con un consolidato
curriculum di attività svolte sul territorio locale, provinciale, nazionale e internazionale. “Koreja” dispone di
una sede teatrale (“Cantieri Teatrali Koreja” di Via Dorso 70 a Lecce) dotata di attrezzature, servizi e spazi
per attività di spettacoli teatrali, musicali, cinematografici, di danza e per attività laboratoriali.
Il Comune di Lecce e “Koreja” a partire dal 2011 hanno ripetutamente formalizzato forme di collaborazione
istituzionale e sostegno. Dopo una serie di incontri tra i referenti delle due istituzioni è stata convenuta la
bozza di “Convenzione per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro di Produzione Teatrale
“Teatro Koreja – Annualità 2020”, oggetto del presente atto e ad esso allegata quale parte integrante e
sostanziale. Che detta bozza di convenzione, tra l’altro, prevede che il Comune di Lecce:
– prosegua il dialogo istituzionale e rinnovi la collaborazione istituzionale con “Koreja”, anche attraverso
un’ipotesi di Tavolo di lavoro per la definizione delle rispettive progettualità e attività;
– sostenga il Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja”, riconoscendo per la realizzazione delle attivit
culturali programmate nel corso dell’anno 2020 un cofinanziamento quantificato nella somma
omnicomprensiva di € 20.000,00 (ventimila/00 euro);
– riconosca la sede del “Teatro Koreja”, sita in Lecce al civico 70 di via Dorso, come spazio convenzionato
messo a disposizione gratuitamente per dodici (12) giornate nell’arco del 2020;
– collabori alla verifica di opportunità di accesso a finanziamenti europei, nazionali e regionali in ambito
culturale e dello spettacolo dal vivo.
L’adozione del presente atto comporta riflessi economico-finanziari per l’ente consistenti nella
corresponsione nell’esercizio 2020 delle somme dovute a “Koreja” pari a € 20.000,00 (ventimila/00 euro)
che trova copertura a valere sul CAP. 1620/2020 “Contributi per fini cultura” (M 5 – P 2 – T 1 – MAC
04).
L’istruttore
dott. Giovanni Piconte
___________________
l’Assessore alla Cultura, letta la relazione istruttoria, propone la presente deliberazione
PREMESSO
CHE il c. 1 dell’art. 6 dello Statuto del Comune di Lecce prevede espressamente il ricorso a forme di
collaborazione dell’Amministrazione Comunale (A.C.) di Lecce con istituzioni ed enti tese alla tutela e
valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico della città in tutte le sue forme ed espressioni;
CHE il Testo Unico sugli Enti Locali (TUEL) all’art 3 sancisce che il Comune “è l’ente locale che
rappresenta la propria comunità, ne cura gli interessi e ne promuove lo sviluppo”, ed al successivo art. 13
specifica che ad esso compete le funzioni amministrative che riguardano la popolazione ed il territorio
comunale, precipuamente nel settore dei servizi alla persona e alla comunità che comprendono anche i
servizi culturali;
CHE “Koreja” con sede in Lecce Via Guido Dorso, 70 opera da molti anni nel campo della produzione
teatrale e culturale con un consolidato curriculum di attività svolte sul territorio nazionale e provinciale;
CHE “Koreja” dispone di una sede teatrale denominata “Teatro Koreja”, dotata di attrezzature, servizi e spazi
per attività di spettacoli teatrali, musicali, cinematografici, di danza e per attività laboratoriali;
CHE nell’anno 2003 “Koreja” dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha ottenuto il prestigioso
riconoscimento di “Teatro stabile d’innovazione”;
CHE il Comune di Lecce e “Koreja” hanno avviato una collaborazione istituzionale formalizzata a partire dal
2011, giusta D.G.C. n° 972/2011, e rinnovata nel 2012, giusta con D.G.M. n° 1083/2012, nel 2015, giusta
con D.G.M. n° 809 del 13/07/2015, nel 2016, giusta con D.G.C. n° 868 del 13/12/2016 e nel 2018, giusta
D.G.C. n° 125/2018 del 20/02/2018;
CHE dopo una serie di incontri tra i rappresentanti dell’A.C. di Lecce e “Koreja”, nel corso di una serie di
incontri, è stata concordata la bozza della “Convenzione per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del
Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja” – Annualità 2020”, oggetto del presente atto e ad esso allegata
quale parte integrante e sostanziale;
CONSIDERATO:
CHE il progetto artistico e culturale di “Koreja” risulta tra le più incisive e valide nello scenario locale e che
è capace di raggiungere un pubblico trasversale (ragazzi, giovani e adulti) che negli anni si è consolidato;
CHE rinnovando la convenzione con “Koreja” è possibile perseguire gli obiettivi sanciti dal c. 1 dell’art. 6
dello Statuto del Comune di Lecce prevede espressamente il ricorso a forme di collaborazioni con istituzioni
ed enti tese alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico della Città in tutte le sue forme ed
espressioni;
CHE attraverso il rinnovo della convenzione in parola l’A.C. di Lecce persegue fattivamente gli obiettivi
sanciti dall’art 3 del TUEL tanto in termini di “cura gli interessi” e promozione dello “sviluppo”, nella sfera
dei servizi alla persona e alla comunità;
CHE la convenzione prevede l’uso gratuito per dodici (12) giornate nell’arco del 2020 da parte del Comune
di Lecce dello stabile di proprietà di Koreja, sede del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja”, sita in
Lecce al civico 70 di via Guido Dorso;
DATO ATTO:
CHE detta convenzione prevede cofinanziamento quantificato nella somma omnicomprensiva di € 20.000,00
(ventimila/00 euro) da liquidare come di seguito specificato:
– il 50% pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di luglio 2020 di cui al punto
precedente a titolo di acconto per le attività dell’anno 2020 dietro produzione di una relazione
sull’attività svolta nel primo semestre dell’anno 2020;
– il saldo pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di Febbraio 2021 a “Koreja”, dietro
produzione di un consuntivo economico generale (anno 2020) e di una relazione sull’attivit
svolta nell’anno 2020;
CHE l’adozione del presente atto comporta riflessi economico-finanziari per l’ente consistenti nella
corresponsione nell’esercizio 2020 delle somme dovute a “Koreja” pari a € 20.000,00 (ventimila/00 euro);
RITENUTO:
– di rinnovare la collaborazione istituzionale con “Koreja”, sottoscrivendo la bozza di convenzione
qui allegata quale parte integrante e sostanziale per dare continuità alla collaborazione avviata e
per sostenere una solida realtà culturale profondamente radicata nello scenario cittadino;
– di imputare la spesa necessaria alla copertura finanziaria del cofinanziamento riconosciuto a
“Koreja” per l’anno 2020, pari a € 20.000,00 (diconsi ventimila/00 euro) al cap. 1620/2020
“Contributi per fini cultura” (M 5 – P 2 – T 1 – MAC 04);
TUTTO CIO’ PREMESSO
LA GIUNTA
VISTO il D.lgs. n° 267/2000;
VISTO lo Statuto del Comune di Lecce;
VISTA la bozza di convenzione tra il Comune di Lecce e Koreja soc. Coop. Impresa Sociale di Lecce;
VISTI i pareri di regolarità tecnica e contabile rilasciati dai competenti dirigenti;
A voti unanimi legalmente resi e verificati
DELIBERA
per i motivi espressi in narrativa che qui si intendono integralmente riportati:
1. PRENDERE ATTO del documento in bozza “Convenzione tra il Comune di Lecce e Koreja Societ
Cooperativa Impresa Sociale per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro di
Produzione Teatrale “Teatro Koreja” – Annualità 2020”, allegato al presente atto di cui è parte
integrante e sostanziale;
2. DARE MANDATO al Sindaco di Lecce di sottoscrivere la Convenzione di cui al punto precedente;
3. DATO ATTO che l’adozione del presente atto comporta riflessi economico-finanziari per l’ente
consistenti nella corresponsione nell’esercizio 2020 delle somme dovute a “Koreja” pari alla somma
omnicomprensiva di € 20.000,00 (ventimila/00 euro);
4. PRENOTARE la somma complessiva di € 20.000,00 (diconsi ventimila/00 euro) al 1620/2020
“Contributi per fini cultura” (M 5 – P 2 – T 1 – MAC 04) cod. _______/_______ ;
5. RICONOSCERE a Koreja soc. Coop. Impresa Sociale la somma di € 20.000,00 (diconsi ventimila/00
euro) da erogare,
6. DEMANDARE al Dirigente del Settore Cultura gli adempimenti conseguenti;
7. DICHIARARE il presente provvedimento, con votazione separata ed unanime, immediatamente esecutivo.______

LA RICERCA nei nostri articoli di oggi e del 20 dicembre scorso

COSI’ FUNZIONA LA MONOCULTURA DEL COMUNE DI LECCE

 

LA MONOCULTURA DEL COMUNE DI LECCE – 2

Category: Cultura, Politica

Lascia un commento