IL BI-LIBRO DI ANTONIO LIACI A GALLIPOLI SABATO 1

| 31 Gennaio 2020 | 0 Comments

 

 

 

di Raffaele Polo______

Un singolare libro, con un filo conduttore di grande impatto: due libri in uno, due storie accattivanti con il mare come unico denominatore: “Il mare e (è) la meta“, di Antonio Liaci (nella foto), edito da Il Raggio Verde edizioni, euro  15,00. La presentazione, in anteprima nazionale, sabati 1 febbraio, ore 18.00, ingresso libero, al Joli Park Hotel Caroli Hotels di Gallipoli, sala Nuzzolese-Caroli, via Lecce, 2.

Dopo l’introduzione di Attilio Caroli Caputo, avrò il piacere di dialogare con l’autore.

L’incontro sarà impreziosito dalla partecipazione dell’artista Cesare Piscopo che firma l’immagine di copertina e dell’associazione teatrale di Gallipoli La Barcaccia  che curerà la lettura di alcuni stralci dai due testi.

Due libri in uno, perché basta capovolgere il volume per poter iniziare a leggere un’altra storia legata alla prima non nella trama ma appunto nel mare, quinta scenografica per le vicende de “Il furto dell’auto” , un giallo ambientato a Gallipoli, e come elemento catartico nel racconto “Vision of Johanna” dove i due protagonisti, Luca e Johanna, si incontrano sul traghetto che attraversa il Canale della Manica.

I testi, sono molto ben gestiti, facili da leggere e di indubbio interesse. E lo scrittore diventa un amico perché si capisce che condividiamo molte delle scelte letterarie spontanee che si instaurano tra chi legge e chi ha scritto.

 

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento