ULTIMISSIME DI CRONACA NERA IN BREVE

| 8 Febbraio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Due giovane ventenni sono stati arrestati questa notte a Lizzanello, e portati nel carcere di Borgo San Nicola (nella foto). Sull’auto su cui viaggiavano i Carabinieri hanno trovato un fucile calibro 16 con matricola abrasa; inoltre, in casa di uno di loro, tre grammi di hashish, sostanza da taglio, due bilancini di precisione e diciassette cartucce.

 

Un uomo di 57 anni di nazionalità albanese, Saraci Fiqeri, residente ad Alliste, è stato arrestato dai Carabinieri di Racale, che hanno trovato in casa sua dodici grammi di cocaina e un bilancino elettronico di precisione. Si trova ora ai domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

 

Arrestato e portato in carcere un giovane di 34 anni di Leverano, su ordinanza del gip del Tribunale di Lecce, con l’accusa di aver compiuto atti persecutori nei confronti della ex fidanzata.

 

In carcere sono finiti anche Giuseppe Castelluzzo, 39 anni, e Massimiliano Montinaro, 59, con l’accusa di rapina a mano armata: secondo gli inquirenti, sono loro ad aver assalito una tabaccheria nel centro di Lecce lo scorso mese di dicembre.

 

 

 

 

Ruba una caldaia murale, due condizionatori e una lavatrice, da una casa di campagna, poi li mette in vendita, attraverso un negozio. Ma il legittimo proprietario li riconosce e fa intervenire gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Mesagne, che hanno denunciato  a piede libero il responsabile per furto aggravato.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento