PERICOLOSO SMALTIMENTO ILLECITO DI RIFIUTI A PARABITA

| 20 Febbraio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______La cronaca di oggi deve registrare purtroppo un nuovo caso di smaltimento illecito di rifiuti, con gravi pericoli ambientali per il nostro martoriato territorio, dove pesano come macigni le parole dell’oncologo Giuseppe Serravezza che da anni ormai  sostiene che “il Salento non può permettersi di accendere nemmeno un cerino”. 

Come se niente fossero i tanti discorsi avviati da anni sull’inquinamento dell’aria, delle acque e del suolo, c’è chi se ne frega.

I militari della Forestale di Gallipoli hanno scoperto e denunciato a piede libero per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi un uomo che sul suo terreno, in località Rischiazzi di Parabita, stava  bruciando plastiche, elettrodomestici e parti di auto (nella foto).

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento