PRESUNTO RAPINATORE DI VEGLIE FINISCE IN CARCERE

| 4 marzo 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Rapina ieri pomeriggio in un centro scommesse sportive di Veglie, dove un uomo armato e mascherato si è fatto consegnare 300 euro ed è poi fuggito con la bicicletta con cui era arrivato.

Gli inquirenti, che hanno lavorato a lungo sulle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona (nella foto), questa mattina hanno arrestato Raffaele Patera, 48 anni, del paese, con l’accusa di essere il rapinatore solitario. Il magistrato ha disposto per lui il trasferimento nel carcere di Borgo San Nicola.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento