EMERGENZA #Coronavirus, OGGI E’ STATO IL PRIMO GIORNO PER L’ITALIA INTERA CONSIDERATA COME ZONA PROTETTA. ECCO IL BILANCIO DELLA PROTEZIONE CIVILE

| 10 marzo 2020 | 0 Comments

Mav______Primo giorno in cui gli l’Italia deve fare i conti con il provvedimento che attua su l’intero territorio nazionale la “zona protetta”. Tante le domande che gli Italiani si fanno su cosa è possibile fare e non fare. Ma aldilà di tutte le regole stabilite nel provvedimento, e che sono consultabili sui siti ufficiali del governo, la regola più importante ed efficace in questo momento cruciale dello sviluppo dell’epidemia resta il buon senso.

Intanto nella sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.  Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 8.514 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 10.149 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 4.427 in Lombardia, 1.417 in Emilia-Romagna, 783 in Veneto, 436 in Piemonte, 381 nelle Marche, 260 in Toscana, 99 nel Lazio, 126 in Campania, 128 in Liguria, 110 in Friuli Venezia Giulia, 60 in Sicilia, 55 in Puglia, 50 nella Provincia autonoma di Trento, 37 in Abruzzo, 37 in Umbria, 15 in Molise, 20 in Sardegna, 17 in Valle d’Aosta, 11 in Calabria, 38 nella Provincia autonoma di Bolzano e 7 in Basilicata.

Sono 1004 le persone guarite. I deceduti sono 631, questo numero, però, potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Ci sono anche i dati della Regione Puglia per la giornata odierna: più 9 positivi, saliti dunque a 65. Due i morti, saliti a quattro: oltre all’anziana di Copertino, un anziano a Foggia.

Oggi sono stati eseguiti 74 test. I 9 casi positivi sono cosi suddivisi: 4 provincia di Bari; 1 provincia Bat; 1 provincia Brindisi; 1 provincia Foggia; 2 provincia Lecce.

______

LA RICERCA nel nostro articolo precedente

EMERGENZA #Coronavirus, AGGIORNAMENTI CONTINUI. PRIMA VITTIMA NEL SALENTO

Category: Costume e società, Cronaca

Lascia un commento