OPERAZIONE ANTICRIMINALITA’ DEI CARABINIERI

| 15 maggio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Il blitz dei Carabinieri di San Vito dei Normanni è scattato all’alba, in esecuzione di otto misure di custodia cautelare, tre in carcere, cinque ai domiciliari, nei confronti di altrettante persone, residenti nelle zone di Ostuni e Ceglie Messapica, firmate dal gip del Tribunale di Brindisi (nella foto). Ci sono altre due persone denunciate a piede libero.

In carcere si trovano Giuseppe Santoro, 28 anni; Mariano Barnaba, 28 anni; e Francesco Tanzariello.

Ai domiciliari, Margherita Borsellino, 57 anni; Francesco Barnaba, 60 anni; Gennaro Cantore, 49 anni; Rocco Suma, 35 anni; e Oronzo Milone, 28 anni.

Le accuse, a vario titolo, sono di associazione a delinquere,  rapina, detenzione illegale di armi, e ricettazione.

Category: Cronaca

Lascia un commento