PER ‘CONVINCERE’ LA SUA EX A TORNARE INSIEME A LUI, L’AGGREDISCE E LA MINACCIA, MA FINISCE DIRITTO IN CELLA

| 22 maggio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Nuovo caso di violenza di genere, anche questa volta con ‘linea dura’ della Procura della Repubblica di Lecce, con arresto, con l’accusa di lesioni personali e di atti persecutori, e immediata destinazione nel carcere di Borgo San Nicola per l’uomo violento.

E’ successo ieri mattina, a Monteroni, dove sono intervenuti i Carabinieri, fortunatamente prima che accadesse il peggio.

Lui, 43 anni, aveva aggredito e minacciato la sua ex convivente, per ‘convincerla’ a ristabilire la relazione.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad