DUE CASI DI MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA

| 11 giugno 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Due brutte storie di maltrattamenti in famiglia arrivano questa mattina dal nostro Salento.

A Melissano i Carabinieri del locale Comando Stazione (nella foto) hanno arrestato un uomo accusato di aver adottato in più occasione comportamenti aggressivi e sopraffattori  nei confronti della propria convivente. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato poto ai domiciliari in un’altra abitazione.

A Calimera i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno arrestato un uomo, accusato di estorsione, di minacce e di ripetute aggressioni nei confronti dell’anziana madre, dalla quale voleva i soldi  per comprarsi la droga. Comportamenti che si erano acuiti negli ultimi giorni, da quando non frequentava più la comunità di recupero per tossicodipendenti in cui era in cura. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola.

Category: Cronaca

Lascia un commento