PERSEGUITA LA SUA EX E FINISCE IN CARCERE

| 22 agosto 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Le indagini dei Carabinieri del Comando Stazione di Cavallino erano scattate a Ferragosto, in seguito ad una denuncia specifica presentata da una trentenne del paese, a carico del suo convivente, coetaneo, accusato di maltrattamenti, minacce e violenze fisiche, che si protraevano da oltre un anno, in un clima di costante vessazione e paura.

Questa mattina, a conclusione delle indagini presentate alla Procura della Repubblica di Lecce, (nella foto), il pm ha richiesto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, firmata dal gip ed eseguita dai militari, a carico del giovane violento, accusato oltre tutto anche di danneggiamenti, nei confronti del nuovo compagno della sua ex, al quale ha devastato l’auto parcheggiata per strada.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento