CONCLUSA LA RASSEGNA DI CINEMA FRANCESE AI TEATINI

| 20 settembre 2020 | 0 Comments

di Giuliana Silvestri______

Venerdì c’è stata la serata conclusiva di “Vive le cinema”- rassegna cinematografica en plein air nell’ ex Chiostro dei Teatini di Lecce (nella foto), quest’anno alla sua quinta edizione, fondata dal regista e sceneggiatore Alessandro Valenti, dal produttore Angelo Laudisa e dalla critica d’arte Brizia Minerva.

Una selezione ambiziosa proposta in cinque serate di film francesi con sottotitoli in italiano, ancora non distribuiti in Italia, in gran parte vincitori o candidati al Premio Cesar e in altri importanti concorsi nazionali.

Ospiti d’eccezione attori, quali Camelia Jordana e la salentina Celeste Casciaro, oltre a registi e produttori.

Una panoramica varia di lungometraggi, corti e documentari su temi sociali e di attualità e contemporaneamente, presso la Biblioteca Provinciale “Nicola Bernardini” dell’ex Convitto Palmieri, un laboratorio di master class e video-screening di opere di artisti contemporanei, per coinvolgere il pubblico in un rapporto fecondo e dialettico dei nuovi linguaggi dell’arte con gli stessi artisti d’arte contemporanea italiani e internazionali.

Cinque serate per un cinema di qualità che dal 2016 continua a consolidare un vero e proprio “patto culturale” tra la Puglia e la Francia regalando allo spettatore momenti di emozione tra sogno e realtà, come solo la magia del cinema riesce a dare.

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento