PICCHIA LA CONVIVENTE E FINISCE IN CARCERE

| 21 Settembre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Provvidenziale intervento nella notte a Copertino dei Carabinieri della locale Tenenza, che hanno bloccato e successivamente arrestato un uomo violento.

Nella ricostruzione fornita dagli inquirenti, egli, in evidente stato di alterazione in seguito ad una lite con la convivente, l’ha aggredita fisicamente, per farsi dare da lei dei soldi, poi ha cosparso di liquido infiammabile l’auto della donna, minacciando di appiccare il fuoco.

Su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, l’uomo si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola (nella foto), con le accuse di maltrattamenti in famiglia e di estorsione.

Category: Cronaca

Lascia un commento