EMOZIONI IN CONCERTO IERI SERA AL CASTELLO DI COPERTINO CON LA “TRILOGIA VERDIANA”

| 11 ottobre 2020 | 0 Comments

di Maria Antonietta Vacca_______

Serata incantevole ieri sera nella sempre prestigiosa e suggestiva cornice del castello di Copertino: “Trilogia Verdiana”.

Grande serata collaterale del Festival Internazionale delle Arti 2020.

TRILOGIA VERDIANA è il primo appuntamento della rassegna destagionalizzata del Festival, interamente dedicato alla figura di Giuseppe Verdi e alle sue tre opere popolari, Rigoletto, Il Trovatore e La Traviata.

Ospite d’eccezione il pianista Roberto Corlianò che ha presentato l’esecuzione delle sue celebri parafrasi operistiche, insieme ai solisti dell’Accademia Germogli d’arte, al tenore Salvatore Cordella, direttore artistico del Festival, e al Coro Internazionale delle Arti diretto dal M° Emanuela Di Pietro.

A guidare l’ascolto e la narrazione l’attore Paride Napolitano.

La regia è di Rosangela Giurgola.

 

 

Un serata riuscita, un successo annunciato, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Un pubblico attento e partecipato, coinvolto all’inverosimile da un racconto sapientemente portato ad altissimi livelli dalla direzione artistica dell’evento e che ha raggiunto l’apice con le esecuzioni del Mastro Corlianò e la performance del Maestro Salvatore Cordella, forti di un corollario di grandi professionisti.

 

La serata resa ancora più significativa da una data importante: ricorreva ieri infatti il 206° anniversario dalla nascita del grande compositore.

 

Il festival internazionale delle arti vi da appuntamento per il 14 novembre con un altro imperdibile concerto sempre al castello di Copertino.

#festinart2020 #giuseppeverdi #Trilogiaverdiana

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento