GLI ULIVI COLPITI DA DISSECCAMENTO VANNO CURATI, IL TERRENO VA RESO FERTILE. SABATO 17 UN CONVEGNO A SAN VITO DEI NORMANNI SPIEGHERA’ COME FARE

| 16 ottobre 2020 | 4 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Antonio De Franco (nella foto) ci manda il seguente comunicato______

Sabato 17 ottobre 2020 alle ore 17.00 presso l’agriturismo La Vecchia Lamia in San Vito dei Normanni, si terrà un convegno sulla situazione attuale della coltivazione degli ulivi in area infetta e non, stanchezza dei suoli e produzioni funzionali.

I coltivatori di olivi di San Vito dei Normanni, Carovigno e Ostuni – coadiuvati da rIcercatori del settore – hanno intrapreso un protocollo di coltivazione del sistemo olivo “dal terreno a l’olio” migliorando le resistenze dell’albero e ripristinando la adeguata fertilità del suolo.
Nell’incontro ci sarà la illustrazione delle evidenze empiriche e dei rilievi scientifici su sei aziende di San Vito dei Normanni e la Coop. della Riforma Fondiaria di Serranova, a cura di:

-GIUSTO GIOVANNETTI, Responsabile CCS di Aosta
-ROBERTO POLO, olivicoltore, Presidente Associazione Salento Sostenibile
-MARCO NUTI, Docente di Microbiologia Agraria dell’Università di Pisa
-VINCENZO LONGO, Responsabile di Biologia Agraria del CNR.

Introduce e modera: ANTONIO DE FRANCO, Dottore Commercialista.

Gli organizzatori: Associazione Sano & Salvo

AVVISO COVID19.
Il responsabile organizzativo garantisce il rispetto delle prescrizioni anti-pandemia aggiornate col DPCM 13/10/2020 così come disposte dal Questore di Brindisi ai sensi del T.U.L.P.S.
Gli astanti, dotati di mascherina, dovranno posizionarsi nel posto assegnato che sarà indicato nel rispetto della distanza fisica prescritta e dovranno farsi identificare prima della entrata dall’addetto che misurerà la temperatura corporea. All’entrata dovranno sanificare le mani.
Ci si riserva di bloccare le entrate quando sarà raggiunto il numero massimo di posti disponibili: SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE.
IN ALTERNATIVA IL CONVEGNO POTRA’ ESSERE SEGUITO IN DIRETTA STREAMING O VISTO IN REGISTRATA.
Tutti gli ausili tecnologici utilizzati e gli arredi e sedie saranno sanificati prima dell’inizio del convegno.

Category: Cronaca, Eventi, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Comments (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Elena ha detto:

    Interessantissimo!

  2. De Nitto Cosimo ha detto:

    Sono interessato al protocollo Giovannetti

  3. Santa schinardi ha detto:

    Buongiorno
    Ho un uliveto in Contrada Monti comune di Oria.
    Gli alberi sono secolari e alcuni da poco tempo sono malati ; ho contattato un agronomo il quale mi ha detto che si tratta di xilella e bisogna estirpare gli alberi interessanti. Ritengo che la cosa più importante sia salvare proprio gli alberi, non mi interessa avere l’olio , non mi interessano le olive , ma sembra che non ci sia alternativa.
    Per caso ho scoperto questo nuovo metodo ma non so a chi rivolgermi , non ci sono riferimenti ufficiali per contattare qualcuno che mi possa aiutare. Per cui chiedo a voi un riferimento specifico
    Cordialmente ringrazio

  4. Antonio de Franco ha detto:

    Gent.ma sig.ra Santa, può contattarmi al 349.3567940. Saluti.

Lascia un commento