BRESCIA-LECCE 3-0, LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

| 17 ottobre 2020 | 0 Comments

di Mattia Ala______

Vediamo insieme le dichiarazioni di mister Eugenio Corini(nella foto) al termine della gara di ieri sera, in cui il suo Lecce è stato travolto 3-0 dal Brescia:

Gol evitabili: “Abbiamo subito delle brutte reti, soprattutto le prime due nate da nostri errori. Dispiace che non siamo riusciti ad indirizzare il match nei momenti cruciali, sicuramente dobbiamo migliorare sotto questo punto di vista ma questo fa parte del nostro percorso di crescita. Per il futuro la soglia di attenzione deve crescere, perchè erano situazioni evitabili. Credo sia fondamentale consolidare certi meccanismi, soprattutto contro squadre come il Brescia, che ha grandi valori per questo torneo e oggi ha dimostrato di avere qualcosa in più di noi”.

Scelte di formazione e assenze: “Ho preferito Stepinski a Coda per le sue qualità fisiche, e poi anche per ruotare le punte a causa dei prossimi impegni ravvicinati. Ci mancavano giocatori importanti, è vero, ma dobbiamo essere in grado di reagire a queste difficoltà, come avremmo dovuto fare oggi”.

Gol annullato: “Non ho visto il gol, ma dal campo sembrava valido, così come mi ha confermato chi lo ha visto”.

Questa mattina è arrivato, inoltre, il commento del presidente Saverio Sticchi Damiani al Quotidiano di Puglia. Di seguito una sintesi delle sue dichiarazioni:

Nessun dramma: “Quando si cambia tanto le difficoltà iniziali bisogna metterle in conto. Lagnarsi ora non serve a nulla.  Non sarà una passeggiata, lo sappiamo, ma la cosa più importante ora è ripartire subito. Siamo ancora all’inizio”.

Il prossimo impegno dei salentini sarà mercoledì 21 alle ore 19.00, nel turno infrasettimanale, al Via Del Mare contro la Cremonese allenata da Pierpaolo Bisoli.______

LA RICERCA nel nostro articolo di questa notte

BRESCIA-LECCE 3-0, AMARO RITORNO A CASA PER CORINI

Category: Sport

Lascia un commento