LA GUERRA FRA I CLAN PER IL DOMINO NEL MERCATO DELLA MORTE DELLA DROGA, IL SUD SALENTO COME LA NAPOLI DI GOMORRA. QUESTA MATTINA VENTITRE’ ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE. TUTTI GLI ARRESTATI

| 21 Ottobre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______All’alba di questa mattina è scattata una grossa operazione anti criminalità organizzata nel Salento, con l’impiego di centoventi uomini, due unità cinofile e un elicottero.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Lecce hanno eseguito ventitré ordinanze di custodia cautelare, di cui otto in carcere a quindici agli arresti domiciliari, emessi dal gip del Tribunale su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Le accuse, a vario titolo, sono  traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; concorso in duplice tentato omicidio; porto e detenzione abusiva di armi; estorsione e tentata estorsione.

Si tratta di:

  • CUSTODIA IN CARCERE
  • BEVILACQUA ROCCO INTESO “FETTINA”, NATO A CASARANO (LE) CL. 1990
  • CAPUTO SALVATORE INTESO “U NANU”, NATO A CASARANO (LE) CL. 1977
  • STEFANELLI PAOLO INTESO “MANGONE”, NATO A TRICASE (LE) CL. 1981
  • BEVILACQUA ANTONIO INTESO “FETTINA”, NATO A CASARANO (LE) CL. 1958;
  • LIBRANDO FERDINANDO NATO A BORGOMANERO (NO) CL. 1966;
  • MANNI LUCIANO INTESO “BARBETTA”, NATO A MELISSANO (LE) CL. 1952;
  • MANNI MAICOL ANDREA NATO A CASARANO (LE) CL. 1991;
  • RIZZO ANGELO NATO A NARDÒ (LE) CL. 1995;

 

  • ARRESTI DOMICILIARI
  • CAPUTO DIEGO ANTONIO, NATO A CASARANO (LE) CL. 1995;
  • CAPUTO PAOLA, NATA A HILDEN (DDD) CL. 1982;
  • CAUSO FABIO ANTONIO, NATO A MELISSANO (LE) CL. 1956
  • CAZZATO MATTEO, NATO A GAGLIANO DEL CAPO (LE) CL. 1991;
  • CAZZATO ROSARIO, NATO A MELISSANO (LE) CL. 1961;
  • CIURLIA STEFANO, NATO A TRICASE (LE) CL. 1978;
  • MICALETTO NATASHIA, NATA A CASARANO (LE) CL. 1982
  • PIZZI GIULIANO INTESO “TIGNA”, NATO A UGENTO (LE) CL. 1960;
  • PIZZOLANTE GIANLUCA, NATO A UGENTO (LE) CL. 1975;
  • SCORRANO OTTAVIO SALVATORE, NATO A CASARANO (LE) CL. 1985;
  • SPENNATO CATERINA, NATA A CASARANO (LE) CL. 1992;
  • STAMERRA BENIAMINO, NATO A MURI (CHZ) CL. 1984;
  • TARANTINO LUCA INTESO “QUARTARA”, NATO IN SVIZZERA CL. 1982;
  • VACCA VITO PAOLO, NATO A CASARANO (LE) CL. 1995;
  • VENOSA TOMMASA ISABELLA, NATA A GALLIPOLI (LE) CL. 1980.

 

Le indagini presero il via nel luglio 2018 dopo i due omicidi, a distanza di cinque mesi l’uno dall’altro, di cui rimasero vittime Manuele Cesari e Francesco Luigi Fasano, coinvolti nella frattura che si era verificata all’interno del clan che gestiva il mercato della droga a  Casarano, Melissano e dintorni, per conto della Sacra Corona Unita.

Fra poco – il tempo di esaminarla e di verificarla – daremo la ricostruzione completa fornita dagli inquirenti sull’attività di spaccio che sconvolse la zona per anni, fino alla grossa operazione di questa mattina, che ha completamente sgominato i clan.

 

 
______
LA RICERCA nel nostro articolo immediatamente seguente

LA GUERRA FRA I CLAN, TUTTI I RETROSCENA DELL’OPERAZIONE DELLA DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA CHE HA PORTATO AI VENTITRE’ ARRESTI DI QUESTA MATTINA E CHE HA SGOMINATO I DUE GRUPPI RIVALI DI MELISSANO E DINTORNI

Category: Cronaca

Lascia un commento