ANTEPRIMA DI VIRTUS ENTELLA-LECCE, POSTICIPO DELLA 7^GIORNATA, DOMENICA 8 NOVEMBRE ORE 21.00

| 7 novembre 2020 | 0 Comments

di Mattia Ala______

Tutto pronto a Chiavari, cittadina a trentacinque chilometri da Genova, per il posticipo della settima giornata di Serie B fra Virtus Entella e Lecce, che si disputerà nella giornata di domani, domenica 8 novembre, con fischio d’inizio alle ore 21.00. Ottima occasione per i salentini per racimolare punti in modo tale da essere proiettati nella zona sinistra della classifica e  confermare i progressi e la crescita riscontrati contro il Pescara. Vediamo come le due squadre si stanno preparando al match:

LECCE.

Mister Eugenio Corini(nella foto) porta in terra ligure 22 giocatori. Dunque, si va verso il consueto 4-3-1-2, con Adjapong, Lucioni, Meccariello, e Calderoni, o Zuta, davanti a Gabriel. A centrocampo Majer, anche se non sono escluse le soluzioni Paganini e Mancosu interni, Tachtsidis e Henderson.

In avanti capitan Mancosu, che domani sfiderà in una gara per lui ricca di emozioni il fratello Matteo, attaccante dell’Entella,  agirà da trequartista alle spalle della coppia Coda-Stepinski, con Falco, ripreso dall’infortunio, pronto a insidiarli per conquistare una maglia da titolare. Inoltre, il folletto tarantino potrebbe anche essere impiegato sulla trequarti, nonostante il tecnico bresciano abbia a più riprese dichiarato di   vederlo meglio come punta.

Indisponibili. Restano nel Salento Dermaku, Rossettini, Bjorkengren, Pettinari, Monterisi, Felici, Rodriguez, Listkowski e Borbei.  

 

VIRTUS ENTELLA. Mister Bruno Tedino dovrebbe mettere in campo una sorta di 3-4-1-2, con Borra fra i pali. Il terzetto difensivo sarà composto da Pellizzer, Poli e Chiosa. A centrocampo, De Col e Brescianini  agiranno sulle fasce, con Paolucci e Crimi interni. In avanti Morosini a supporto del duo BrunoriDe Luca, con Matteo Mancosu che dovrebbe partire dalla panchina.

 

L’arbitro del match sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini. Fischio d’inizio alle ore 21.00, con diretta TV solo su Dazn.

Category: Sport

Lascia un commento