PRESUNTO SPACCIATORE FINISCE IN CARCERE

| 17 novembre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Lecce lo tenevano d’occhio da un po’ sorvegliando discretamente in particolare la sua abitazione. All’ennesimo via vai sospetto, è scattata la perquisizione, e subito dopo l’arresto, per Nicola Luigi Russano, 29 anni, di Lecce.

L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Infatti il giovane è stato trovato in possesso di quarantasei grammi di eroina, nove grammi di cocaina, cinque grammi di marijuana, 200 euro in banconote di vario taglio, e un bilancino elettronico di precisione (nella foto).

Su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica, si trova ora in carcere.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento