UN ARRESTO PER VIOLENZE IN FAMIGLIA

| 11 aprile 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Una bruttissima storia di violenze in famiglia arriva questo pomeriggio da Taranto, dove gli agenti della Polizia di Stato della locale Questura (nella foto) hanno arrestato un uomo di 49 anni, con l’accusa di vessazioni nei confronti della nipote di 25 anni.

La Procura della Repubblica, infatti, aveva disposto che fosse rinchiuso in carcere.

Nella ricostruzione degli inquirenti, che avevano avviato le indagini dopo aver ricevuto una dettagliata denuncia da parte della ragazza, lo zio, che la ospitava in casa sua insieme alla famiglia, più volte per circa un anno si era reso responsabile di violenze psichiche e fisiche nei suoi confronti, fra l’altro tenendola incatenata.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento