ADDIO A PIER FRANCESCO

| 30 aprile 2021 | 0 Comments

(e.l.)______La morte è arrivata in un attimo, nella tarda mattinata, mentre a bordo della sua amatissima moto correva nel sole, nel vento, verso il mare, verso la libertà, in una giornata che avrebbe dovuto essere di divertimento e di allegria, insieme ad altri suoi due amici, che lo seguivano con i rispettivi mezzi.

Un attimo, e per cause ancora da accertare ha perso il controllo della sua Honda di grossa cilindrata, nei pressi del boschetto di San Cataldo. Un volo al lato, l’impatto violento contro un albero.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi, ai sanitari del 118 arrivati per soccorrerlo.

E’ stato portato d’urgenza al Pronto Soccorso del Vito Fazzi (nella foto), ma in seguito alle gravi lesioni riportate, poco dopo il suo cuore ha cessato di battere.

E’ morto così, a 20 anni, Pier Francesco Degiuli, di Lecce, studente universitario.

La Polizia Locale di Vernole e i Carabinieri hanno compiuto i rilievi, per ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo, e accertare eventuali responsabilità.

Rimane lo strazio, di genitori, parenti e amici.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento