LA STORIA / IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO SALENTINO: A SPECCHIA FINISCE A BOTTE

| 31 maggio 2021 | 0 Comments

(g.p.)______Riparte, dopo la lunga pausa per il lockdown, finalmente, anche il settore così detto del wedding, cioè le celebrazioni dei matrimoni e tutto quanto ruota intorno ad essi, così importante per la nostra economia, specie quella salentina, ma vogliamo sperare pure per la nostra società italiana tutta, afflitta dalla denatalità.

L’inizio non è stato dei migliori, però, almeno a giudicare da un brevissimo video che sta spopolando sui social, in cui si vedono gli invitati darsele di santa ragione, in un parapiglia indescrivibile, vicino al ristorante dove veniva servito il rinfresco, rinfresco si fa per dire, anche perché come è noto i banchetti nuziali qui al Sud del Sud dei Santi sono nemmeno luculliani, sono grossi, grassi e infiniti.

Abbiamo scelto di non riprenderlo, per ragioni di privacy: nella foto di copertina gli attori Nia Vardalos e Ian Miller, nel film “Il mio grosso grasso matrimonio greco” di Joel Zwuic del 2002.

Nella storia raccontata da questo film, per il matrimonio ci sono un po’ di problemi, ma niente in confronto di quello che è successo sabato a Speccha, dove fra i commensali è scoppiata una vera e propria rissa, con botte da orbi, in primis, pare da quel po’ che è filtrato sull’accaduto, il neo marito.

Già, ad un certo punto, complici sicuramente lo stress dei preparativi, qualche bicchiere di troppo e magari qualche, chiamiamola così, incomprensione pregressa, qualcosa è andato storto: parapiglia generale e giù botte.

“Ma io non ci sto più
Gridò lo sposo e poi
Tutti pensarono dietro ai cappelli
– Lo sposo è impazzito oppure ha bevuto”…

Altro che “Alice” di Francesco De Gregori…

Tutto è finito quando sono arrivati i Carabinieri.

Chissà se nell’occasione lo sposo avrà risposto alla domanda dei militari: “E’ lei lo sposo?'” con la celebre battuta di Giacomino nel film “Tre uomini e una gamba”: “Sì, ma niente di serio…”.

Comunque sia, auguri agli sposi e w gli sposi!

Come si dice? L’amore non è bello, se non è litigarello.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento