DROGA E ARMI NELL’AUTO, PORTATO IN CARCERE

| 4 giugno 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno arrestato in flagranza di reato un giovane di 33 anni, Raffaele Capoccia, 33 anni, di Lecce, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e di possesso illecito di armi.

Lo hanno notato per una manovra strana lungo la statale per Brindisi, all’altezza di Surbo, alla guida di una Ford Kuga, e perciò gli hanno intimato l’ALT, scortandolo verso una vicina piazzola di sosta.

Il conducente aveva fatto cenno di fermarsi, salvo poi subito dopo  cercare di scappare sulla corsia di sorpasso, e speronando un’altra auto della Polizia che ne frattempo era sopraggiunta.

Poco dopo però, accerchiato dalle due Volanti, è stato costretto a fermarsi.

Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un’ingente quantità di eroina, quattro chili e duecentoventuno grammi, e di una pistola, risultata rubata a Torino nel 2015 (nella foto).

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Borgo San Nicola.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento