SI RITROVA UN LADRO IN CASA E LO INSEGUE ARMATO

| 2 agosto 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Nella tarda mattinata di ieri agenti  della Polizia di Stato delle Volanti della Questura di Lecce hanno fermato e denunciato a piede libero un anziano di 74 anni, di Lecce, per aver portato fuori dalla propria abitazione ed in luogo pubblico in maniera illegale una pistola, per omessa custodia dell’arma e per procurato allarme.

Intorno alle 11.20, al 113 sono iniziate ad arrivare numerose chiamate che segnalavano un uomo a torso nudo che impugnava una pistola e che si aggirava tra i corridoi della galleria del Centrum.

E’ stato bloccato poco dopo, all’interno di un condominio di una via vicina.

Ai poliziotti ha raccontato una storia confermata dalle successive verifiche investigative.

L’anziano aveva notato poco prima un ladro all’interno del soggiorno del suo appartamento, introdottosi forzando la tapparella, per rubare 20 euro dal portafogli della figlia e anche il suo  iphone. A questo punto, notato il malfattore fuggire sempre attraverso la stessa finestra, decideva di inseguirlo, non prima di avere afferrato, dal cassetto del comodino in cui era riposta, una pistola  scarica (nella foto), con cui si metteva ad inseguirlo arrivando per l’appunto  al Centrum.

La verifica relativa al possesso, da parte della persona che ha subito il furto, di un titolo di polizia che lo autorizzasse a detenere la pistola, ha però fatto emergere come il Questore di Lecce lo avesse autorizzato al porto di arma per uso sportivo, che non consente di utilizzare l’arma per finalità diverse e, meno che mai, per difesa personale.

Da qui la denuncia a piede libero nei suoi confronti.

 

Le indagini continuano per identificare il ladro.

Category: Cronaca

Lascia un commento