15′ DA FILM HORROR, BRUTTO ESORDIO IN CAMPIONATO PER IL LECCE SCONFITTO 3-0 DALLA CREMONESE

| 22 agosto 2021 | 0 Comments

(m.a)_________

Brutto esordio in campionato  per Marco Baroni (nella foto) sulla panchina del Lecce. Allo Zini la Cremonese si impone sui salentini col risultato di 3-0. Vediamo insieme la sintesi della gara.

 

PRIMO TEMPO: Prima frazione di gioco equilibrata, forse un filino meglio la Cremonese rispetto ai giallorossi.

Al primo minuto ci provano subito  i  padroni di casa: ripartenza della squadra di Pecchia e conclusione dalla distanza del dieci grigiorosso Buonaiuto che sfiora la traversa.

Poco dopo arriva il primo squillo dei salentini: Strefezza serve Coda  tutto solo davanti a Carnesecchi, ma l’Hispanico calcia addosso all’estremo difensore lombardo.

Tra il minuto 13 e il minuto 19 Cremonese pericolosa con  Valzania e Zanimacchia, ma il gol non arriva.

Al minuto 21 gol annullato al Lecce: corner di Majer, sponda aerea di Coda per la zampata di Olivieri, ma l’ex Empoli è in offside.

 

SECONDO TEMPO:

Pronti via, subito quindici  minuti da film horror per il Lecce.

Al minuto 51 la Cremonese la sblocca con un tiro potente e angolato di Valzania dal limite dell’area.

Dieci minuti più tardi i ragazzi di Pecchia trovano il raddoppio: palo di Baez, sfera che giunge sui piedi di Buonaiuto, il quale con un tocco morbido la mette sotto la traversa.

Al minuto 64 i lombardi  chiudono la gara: suggerimento in profondità di Buonaiuto per Baez, che a sua volta innesca Valeri, e l’esterno difensivo classe 98 insacca tutto solo davanti a Gabriel.

 

Finisce qui. Brutto esordio in campionato del Lecce, sconfitto nettamente dalla Cremonese sul piano della personalità e del gioco. Prossima gara dei giallorossi  domenica prossima contro il Como.

 

 

Category: Sport

Lascia un commento