ADDIO A GIOVANNI

| 16 settembre 2021 | 0 Comments

(Rdl)______Dopo solo qualche giorno di tregua, riprende purtroppo la tragica catena di incidenti stradali che da un mese e mezzo si accaniscono sul Salento.

Questa mattina, un’altra vittima, di nuovo un centauro.

Si tratta di Giovanni Panettella, di 49 anni, di Leverano. Per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della moto che guidava, uscendo di strada e andando a schiantarsi contro un muretto laterale, sulla provinciale fra Veglie e Torre Lapillo.

Numerosi automobilisti di passaggio hanno allertato i soccorsi. Quando sono arrivati sul posto, i sanitari del 118 hanno cercato di rianimare l’uomo, e, caricatolo sull’ambulanza, si sono diretti a sirene spiegate verso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dopo però egli è morto poco dopo il ricovero, per la gravità delle lesioni riportate nello schianto.

La Polizia Locale di Leverano ha compiuto tutti i rilievi utili a ricostruire l’accaduto e stabilirne le cause.

Intanto, in queste ultime ore, numerosi e strazianti, i messaggi postati sul profilo Facebook della vittima da amici e conoscenti, soprattutto quelli che rievocano i momenti belli dell’estate passati insieme a lui.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento