“Non ci potete fermare: un mondo migliore è possibile”. GLI AMBIENTALISTI DI Rise Up 4 Climate Justice OCCUPANO IL LUOGO – SIMBOLO DI PIAZZA AFFARI A MILANO

| 1 ottobre 2021 | 0 Comments

(g.p.)______Ecco gli ambientalisti che non si accontentano dei ‘bla bla bla’ pure degli ambientalisti di facciata, oltre che dei politici, e dei vari partiti e partitini. Sono quelli che si riconoscono nella sigla Rise Up 4 Climate Justice e di altre realtà della Climate Justice Platform.

Si tratta di un movimento nato lo scorso anno al Venice Climate Camp, sull’esempio di molti altri diffusi e all’opera in tutto il mondo, con azioni simboliche e non violente, che hanno già alzato il livello della protesta ambientalista,  “uno spazio politico radicale che pretende un cambio di rotta e un’alternativa concreta ad un sistema che sta depredando il nostro pianeta e uccidendo il nostro presente e il nostro futuro e che si mobilita contro i colossi responsabili della crisi climatica”.

 

Ieri, giovedì 30 settembre, a Milano, hanno occupato  il luogo simbolo della piazza sede della Borsa.

Hanno capito un concetto fondamentale, che, cioè, la difesa dell’ambiente, della Natura, del Territorio, si fa in primo luogo proponendo e attuando un nuovo modello di sviluppo, radicalmente distinto e distante da quello oggi dominante degli speculatori dell’alta finanza internazionale, delle lobby degli affaristi, e dei politici loro servitori.

Lo hanno spiegato in un post su Facebook, qui di seguito il testo integrale:

OCCUPATA PIAZZA AFFARI A MILANO
Dopo i blocchi si questa mattina abbiamo deciso di occupare piazza Affari a Milano in quanto simbolo del sistema capitalista estrattivista che continua a speculare su corpi e territori de nostro pianeta.
⚠️Gli ingressi della Borsa sono stati bloccati con catene e orsogrill, e la piazza è stata invasa da tende. La nostra protesta continuerà fino a domani mattina quando inizierà il corteo studentesco.
❗️Siamo stanche e stanchi che le nostre vite vengano messe a secondo piano rispetto al profitto!
WE ARE UNSTOPPABLE
ANOTHER WORLD IS POSSIBLE
Questa mattina c’è stato infatti il corteo degli ambientalisti di Youth 4 Climate, quelli dei Friday for Future, di Greta Thunberg, tanto per intenderci.
Bene, sono arrivati anch’essi in piazza Affari e hanno solidarizzato con quelli di Rise Up 4 Climate Justice.
La loro manifestazione, le loro motivazioni, le loro iniziative sono state accolte con grande entusiasmo e fragorosi applausi dal corteo sopraggiunto.
Ne è nato un corteo unico, ora ancora in movimento.

 

 

Category: Cronaca, Cultura, Eventi, Politica

Lascia un commento