‘LU BALLU TE LI MUERTI’ DEL CAPITANO BLACK

| 3 Novembre 2021 | 0 Comments

di Valerio Melcore_____

Nel Salento sempre più gruppi di persone sono interessati alla lingua dei loro padri, per esempio su Facebook, dove si nota una riscoperta del dialetto, non più considerato come una volta la lingua del volgo e quindi volgare.
La capacità di esprimersi nella lingua salentina, oggi viene considerata come una vera e propria arte.

A tutti i cultori del dialetto dedico questi versi in vernacolo del poeta cavallinese Giuseppe De Dominicis in arte Capitan Black.

Buon ascolto

 

Category: Cultura

Lascia un commento