SCATTA IL CODICE ROSSO A TARANTO

| 10 Novembre 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Agenti della Polizia di Stato della Questura di Taranto (nella foto) questa notte sono intervenuti in un’abitazione della città dove era stata segnalata telefonicamente una violenta lite fra coniugi.  A chiamare al 113, il figlio minorenne della coppia, che ha chiesto aiuto, spaventato dall’aggressività del padre.

Quanto sono arrivati sul posto, i poliziotti lo hanno trovato in evidente stato di ubriachezza.

Lo hanno quindi allontanato, per ascoltare la donna, che ha raccontato che non era la prima volta, e infatti, il marito violento era stato già indagato negli anni scorsi con accuse analoghe, il che aveva fatto maturare in lui un astio ancora maggiore nei confronti della moglie, considerata la causa delle proprie guai con la giustizia.

Questa volta è scattato l’arresto immediato  per maltrattamenti in famiglia.______

L’APPROFONDIMENTO nel nostro articolo del 25 novembre scorso

“CODICE ROSSO”, UN ANNO DOPO. NELLA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, ECCO IL BILANCIO DELLA POLIZIA DI STATO E LE NUOVE INIZIATIVE

______

LA RICERCA nel nostro articolo di due giorni fa

SCATTA IL CODICE ROSSO A MASSAFRA

Category: Cronaca

Lascia un commento