LA MUSICA UNISCE LA SCUOLA E RENDE BORGHI E CASTELLI DEGNI DI…NOTE. AL VIA QUESTA SERA, DA PIAZZA REGINA MARGHERITA IN NOVOLI, UNA MAGNIFICA RASSEGNA PROVINCIALE ITINERANTE DI VALORIZZAZIONE DI MUSICA, CULTURA E TERRITORIO SALENTINO

| 23 maggio 2022 | 0 Comments

di Carmen Leo ______ Un magnifico evento a livello provinciale ha preso avvio oggi, lunedì 23 maggio, alle ore 18.00, dalla gremita piazza Regina Margherita in Novoli (nella foto – storica –  di copertina), dove si sono esibiti i cori degli alunni e alunne dell’istituto comprensivo afferente all’omonimo Comune salentino.

È questo solo il primo degli appuntamenti che da quest’oggi, e sino al 31 maggio prossimo, animeranno con performance corali, orchestrali e coreutiche alcuni dei più interessanti siti, dal punto di vista storico, architettonico e culturale, che il nostro amatissimo Salento si fregia di possedere.

Le Manifestazioni, sette in tutto, rientrano nella prima Rassegna provinciale di valorizzazione di Musica, Cultura e Territorio Salentino denominata Borghi e Castelli degni di…Note  e promossa dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Lecce, unitamente alle trentatré  istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado nella provincia, che hanno espresso interesse di partecipazione.

                                         

                                              CASTELLO DI GALLIPOLI

 

L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio della Provincia di Lecce e della Regione Puglia – Assessorato all’Istruzione, si inserisce in linea con la Settimana Nazionale della Musica a Scuola, giunta quest’anno alla sua XXXIII edizione, con il consueto titolo di La Musica unisce la Scuola, indetta sempre con grande risonanza dal Ministero dell’Istruzione, per il tramite del Comitato Nazionale per l’Apprendimento Pratico della Musica per tutti gli Studenti e in collaborazione con INDIRE.

 

TORRE DI ROCA NUOVA

 

Le istituzioni scolastiche che hanno aderito all’iniziativa sono:

IC di Novoli – IC Rina Durante di Melendugno – IC di Calimera – IISS Salvatore Trinchese di Martano – IC Italo Calvino di Alliste – IC Borgo di Gallipoli –  IC Peppino Impastato di Veglie – IC Angelo Vassallo di Racale – IC Elisa Springer di Surbo – IC Cosimo De Giorgi di Lizzanello – IC Tito Schipa di Trepuzzi – IC Pantaleo Ingusci di Nardò – IC di Alezio – S.S.P.G. Ascanio Grandi  di Lecce- S.S.P.G. A. Galateo  di Lecce – Liceo Classico e Musicale Giuseppe Palmieri di Lecce – Liceo Artistico e Coreutico Ciardo-Pellegrino di Lecce – Liceo Scientifico Cosimo De Giorgi di Lecce – ITES Adriano Olivetti di Lecce – IC di Porto Cesareo – IC Sofia Stevens di Gallipoli – IC di Lequile – IC Don Lorenzo Milani di Leverano . IC di Maglie – Liceo Scientifico e Linguistico A. Vallone di Galatina – IC di Matino – IC di Alessano – IC Polo 2 di Casarano – IC Borgo di Gallipoli – IC Italo Calvino di Alliste – IC Giovanni Pascoli di Tricase. 

Gli istituti comprensivi Giovanni Falcone, S. Giuseppe da Copertino, Gianserio Strafella, ed il Liceo Don Tonino Bello, tutti appartenenti al Comune di Copertino, hanno rappresentato le loro performance dal 18 al 20 maggio presso il Castello Angioino del medesimo paese, nell’ambito della Rassegna Veliero Parlante.

 

 

PALAZZO MARCHESALE DI MATINO

 

Nel corso di tutta la settimana le voci, gli strumenti ed i passi di danza degli alunni e alunne di tutte le scuole sopra menzionate aleggeranno e volteggeranno lievi e liete sulle architettoniche piazze, nei sontuosi palazzi e nelle magnifiche chiese dei Borghi del Salento, allietando quanti vorranno arricchire i propri sensi e, non di meno il cuore, con le potenti emozioni e sensazioni che il linguaggio musicale è in grado di trasmettere a livelli indescrivibili unicamente con le parole.

 

 

CASTELLO DI FELLINE

 

Per i lettori di leccecronaca.it appassionati della bella musica di ogni genere ed epoca, per i turisti che in questo periodo si aggirano attoniti per i caratteristici Borghi del nostro stupendo Salento, ma anche semplicemente per i più curiosi, che vogliano condividere con le scuole salentine alcuni momenti di pura emozione in musica, pubblichiamo qui  il Manifesto ufficiale della Rassegna Borghi e Castelli degni di…Note

 

La Musica unisce la Scuolasalentina, dunque, e conferisce alla Musica stessa l’altissimo valore di farsi “strumento” di condivisione di idee, emozioni, stati d’animo e significativo momento di aggregazione ed inclusione tra pari, come anche di dare forte impulso all’importanza strategica dell’insegnamento della pratica musicale nelle scuole, come fattore educativo e didattico volto ad arricchire la persona nella sua totalità di mente, corpo e spirito.

ASSOLUTAMENTE da NON PERDERE!!!

 

CHIESA DI SANTA IRENE – LECCE

 

 

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Cultura, Eventi

Lascia un commento