PICCHIA LA MADRE E FINISCE IN CARCERE

| 30 Giugno 2022 | 0 Comments

(e.l.) ______ Una brutta storia di violenza arriva questa mattina da Surbo, dove i  Carabinieri del locale Comando Stazione hanno arrestato in flagranza di reato un giovane di 22 anni, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e di lesioni.

La vittima è la madre, picchiata e terrorizzata più volte.

All’ultimo episodio del genere, segnalato ai militari, prontamente intervenuti sul posto, sono scattate per lui le manette e, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato poi portato nel vicino carcere di Borgo San Nicola.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento