ANTEPRIMA DI LECCE-MONZA, DOMENICA 11 ORE 15.00

| 10 Settembre 2022 | 0 Comments

(m.a.) ______  Alla sesta giornata di campionato, dopo cinque sconfitte, al Via del Mare è già ultima spiaggia per l’allenatore del Monza Giovanni Stroppa. Questo pomeriggio, nella consueta conferenza stampa della vigilia (nella foto)  egli si è detto dispiaciuto di questa situazione (nella foto): ”Mi dispiace, ero già stato messo in discussione dopo una sola partita, so benissimo cosa sto dando per questa squadra e quindi vado avanti, anche se per qualcuno sono già a casa”.

Nelle ultime ore infatti voci sempre più insistenti danno per cosa fatta l’accordo della società con Claudio Ranieri., ma tutto ovviamente dipende dal riultato di domani.

Lui tira dritto ed è fiducioso: ”Sono molto soddisfatto delle ultime prestazioni, bisogna mantenere certi ritmi, la società sa che ci sono state difficoltà, ma è altrettanto consapevole che ci vuole tempo.

La squadra è in netta ripresa, migliora di partita in partita.

Andiamo a giocare contro una squadra forte, importante e in salute, in casa sono ancora più temibili, vorrei rifare la prestazione fatta con l’Atalanta, la scorsa settimana abbiamo dimostrato di essere di livello”.

Contemporaneamente ha parlato anche l’allenatore del Lecce Marco Baroni, che non crede a rivali in difficoltà: ”Il Monza non è una squadra in difficoltà, basta vedere le partite che hanno giocato e poi in Serie A non ci sono match semplici. Loro verranno qui per fare la loro partita, vogliosi di conquistare punti, ma ovviamente sta a noi giocare con attenzione, voglia e determinazione.

Per quanto riguarda la formazione, dobbiamo sempre pensare in 16 e non in 11, perché anche chi entra dalla panchina è determinante.

In difesa ci sarà Pongracic dal primo minuto, in attacco Banda ha recuperato compltamente e ci sarà, i dubbi sono al centro, anche se ho parlato con Colombo che, insieme a Ceesay, stanno facendo molto bene. Vedremo chi scenderà in campo da titolare, ma ho bisogno di entrambi nel corso della gara”.

Category: Sport

Lascia un commento