COMUNICATO DELLA REDAZIONE DI leccecronaca.it

| 19 Novembre 2022 | 1 Comment

Questa sera la redazione di leccecronaca.it ha deciso di aderire all’appello lanciato questa mattina dal Codacons a proposito dei Mondiali di calcio in Qatar.

Pertanto non seguiremo né personalmente, né giornalisticamente gli avvenimenti sportivi che cominceranno domani domenica 20 novembre..

Nell’occasione un pensiero di affettuosa partecipazione al lutto di migliaia e migliaia di famiglie dei Paesi più poveri di lavoratori morti durante la costruzione degli stadi a causa delle inumane condizioni cui erano sottoposti.

Una rinnovata manifestazione di condanna per ogni forma di sfruttamento del potere economico sulla dignità dei singoli e dei popoli. ______

LA RICERCA nel nostro articolo di questa mattina

“I Mondiali della vergogna”

Category: Costume e società, Sport

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Codacons - tramite mail ha detto:

    Cronaca Mondiali Qatar: continuano le polemiche attorno ai campionati mondiali FIFA di calcio, in corso di svolgimento in Qatar.

    Questa volta a finire sotto il mirino degli insulti sono stati due giornalisti, che in due video diffusi su Twitter vengono disturbati durante il proprio lavoro, subendo critiche e insulti e venendo “accusati” di essere israeliani.

    Codacons: “Tutte le polemiche attorno alla massima competizione calcistica, purtroppo, non si accennano a placare, questo anche perché la FIFA non sembra voglia prendere una posizione decisamente di supporto ai lavoratori che rendono possibile lo svolgimento della competizione. Su Twitter circolano dei video che mostrano due giornalisti venire disturbati e pesantemente insultati per il solo fatto di essere israeliani, questo è inaccettabile.

    Aderite alla nostra iniziativa e boicottiamo i mondiali in corso di svolgimento! Facciamo sentire la voce di tutti coloro che vengono discriminati”.

Lascia un commento