ARNESANO AVANTI NELLA TUTELA DEGLI ANIMALI

| 4 Dicembre 2022 | 1 Comment

Riceviamo e volentieri pbblichiamo. Da Arnesano Marco Scialpi ci mmanda il seguente comunicato ______  

La consegna nella Sala Consiliare del Palazzo Marchesale dei primi undici “tesserini” ai volontari animalisti accreditati dà il via ufficialmente al registro istituito dall’Amministrazione comunale per favorire le attività di collaborazione nell’ambito della tutela degli animali e del contrasto al randagismo.

ll neo registro nasce, fortemente voluto da Marco Scialpi Responsabile dell’Ufficio Tutela Animali “UTA” del Comune di Arnesano è stato istituito dall’Amministrazione comunale, per favorire le attività di collaborazione attiva da parte dei cittadini nell’ambito della tutela degli animali e del contrasto al randagismo.  

I primi badge sono stati conferiti ai Volontari Comunale UTA nell’aula consiliare, durante una Cerimonia, dal Sindaco di Arnesano Avv. Emanuele Solazzo, assieme al Comandante della Polizia Locale Gabriele Podo, con la presenza del Consigliere con delega all’Ambiente Raffaele De Luca, gli altri membri del Consiglio Comunale e cittadini di Arnesano e non. A seguire si è tenuto un incontro informativo – formativo, aperto a tutta la cittadinanza, sul tema “Tutela degli animali d’affezione e lotta al randagismo” che ha visto la partecipazione di Pierre Luigi Trovatello – Responsabile dell’Ufficio Diritti Animali del Comune di Alessano nonché membro della Commissione Randagismo della Regione Puglia. L’istituzione dell’elenco dei volontari animalisti, come già attuato in qualche altro  Comuni, risponde alla Delibera di Giunta dello scorso mese di ottobre con la quale era stato deliberato di indire un “avviso pubblico per il reclutamento di volontari comunali per la tutela degli animali”, con l’obiettivo di  accreditare cittadini a esercitare gratuitamente attività di volontariato finalizzato ad arginare il fenomeno del randagismo.

Quello della creazione del Gruppo di Volontari Comunali, rappresenta un altro importante tassello che si aggiunge all’Ufficio Tutela Animali – ha detto Marco Scialpi – basti considerare che nel corso degli ultimi 9 mesi, sono già state tante le attività poste in essere dall’UTA del Comune di Arnesano in sinergia con il Comando di Polizia Municipale. A titolo esemplificativo, oltre a diverse campagne d’informazione e sensibilizzazione sulla corretta gestione dei cani e raccolta delle deiezioni canine, attività di microcippatura gratuita per cani e gatti, sono stati recuperati circa 40 cani vaganti sul territorio per fuga o abbandono; molti restituiti tempestivamente ai legittimi proprietari. Sono stati recuperati e curati circa 10 gatti in pericolo di vita. Non ultimo la progettazione ed attuazione del “Censimento delle Colonie Feline”, ancora in corso di svolgimento, e ad oggi ci sono 40 gatti censiti e da sottoporre a sterilizzazione al fine di contenere le nascite. La sinergia tra il Comune, la Polizia Locale, i volontari  e tutti i cittadini amici degli animali è fondamentale nella lotta al randagismo e il cammino intrapreso è l’unico possibile per raggiungere risultati importanti nella tutela e benessere degli animali”.

Conclude il Sindaco –  “Ringrazio a nome della intera Comunità di Arnesano per tutto quello che in maniera del tutto disinteressata Marco Scialpi in qualità di Referente Comunale per la Prevenzione e Lotta al Randagismo, unitamente a Fiorella Longo stanno facendo a tutela del nostro paese e dei i nostri animali. E ringrazio i volontari tutti per la disponibilità e sensibilità dimostrata augurando a tutti noi Buon Lavoro”

Category: Costume e società, I nostri amici animali, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Claudia ha detto:

    Ho un gatto che vorrei sterilizzare vive nel mio giardino a chi devo rivolgermi per fare ciò? Grazie a chi mi risponde

Lascia un commento