PICCHIA SELVAGGIAMENTE LA MOGLIE: ARRESTATO

| 21 settembre 2014 | 0 Comments

I Carabinieri della Stazione di Melissano, al termine di una breve attività investigativa, nella serata 20 settembre 2014 hanno tratto in arresto per il reato di “maltrattamenti in famiglia e lesioni personali” tale Kapaklija Zef, cl. 63 nato in Albania ma residente in Melissano da lungo tempo, incensurato per avere picchiato la propria moglie. Infatti, proprio nel pomeriggio di ieri, al culmine dell’ennesima lite, il Kapaklija in evidente stato di alterazione percuoteva la propria consorte, K.A. cl. 72, con calci e pugni. Terminata questa azione delittuosa, la donna riusciva a richiedere l’intervento dei sanitari del 118 e dell’Arma di Melissano che , acquisite le prime informazioni, conducevano  il Kapaklija in caserma per gli accertamenti del caso. La donna, accompagnata dai sanitari del 118 presso l’ospedale di Casarano veniva riscontrata affetta trauma cranico facciale non commotivo con frattura della piramide nasale, dimessa con alcuni giorni di prognosi. Al termine di tutti gli accertamenti, su disposizione del PM di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce il Kapaklija veniva tradotto presso la casa circondariale di Lecce. Ulteriori accertamenti in corso finalizzati alla tutela completa della donna.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento