MIRKO MOSCAGGIURI NUOVO SEGRETARIO COINFEDERALE DELLA CGIL DI LECCE

| 8 aprile 2015 | 0 Comments

(Rdl)______Mirko Moscaggiuri (nella foto) è il nuovo Segretario generale della Filcams Cgil. 41 anni, da otto componente della segreteria provinciale della Filcams, Moscaggiuri è stato eletto nelle scorse ore dal comitato direttivo della Categoria che tutela i diritti dei lavoratori del Commercio, del Turismo e dei Servizi. Al suo fianco, nella segreteria provinciale, ci saranno Emanuele Sozzo e Daniela Campobasso, quest’ultima, già segretaria confederale della Cgil Lecce.

“Daremo continuità a quanto fatto in questi anni, lottando per migliorare le condizioni di lavoro e di vita delle persone e di quanti vedono in noi l’ultimo baluardo per la riconquista dei diritti negati” – queste la prima dichiarazione del sindacalista, che ha così continuato – “Lavoratori della grande distribuzione piegati dai contraccolpi della contrazione dei consumi, in mobilità e in cassa integrazione; chiusura degli esercizi commerciali; società partecipate allo stremo per gli effetti della legge Delrio e per l’incapacità di gestirli da parte dell’amministrazione provinciale. E poi ancora la situazione degli appalti. L’articolo 7 del Jobs Act considera il passaggio dei lavoratori da un appalto all’altro come nuove assunzioni e quindi soggette al contratto a tutele crescenti senza far sapere a quali tutele fare riferimento. La Filcams ha denunciato questa ingiustizia attivandosi, a livello nazionale, per correggere l’iniquità normativa. Per il settore del turismo nel Salento, abbiamo chiesto e chiederemo tenacemente di attivare una sinergia istituzionale che faccia uscire il settore dalle secche dell’approssimazione. Continueremo a batterci per un’idea di industria del turismo strutturata con professionalità che qualificano l’offerta e con un tessuto lavorativo dentro le regole, laddove il principio di legalità, prima ancora che un’esigenza politica, diventi un assunto etico”.

 

 

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento