CHIU PILU PER TUTTI, CIAK SI GIRA IN TRIBUNALE A LECCE, PRIMA UDIENZA IL PROSSIMO 4 NOVEMBRE

| 11 giugno 2015 | 0 Comments

(Rdl)______Scrivevamo lo scorso 24 ottobre______Se le accuse della Procura della Repubblica di Lecce, che oggi ha chiuso le indagini, rinviandoli a giudizio, reggeranno alle fasi successive, ancora una volta la realtà supererà la fantasia. Neanche nel film di Antonio Albanese, “Qualunquemente”… ”Chiu pilu per tutti”, a Porto Cesareo. L’ex vicesindaco Antonio Grieco, che risultò il più votato, e l’ex assessore Cosimo Presicce, entrambi di centro – destra, dovranno rispondere dei reati di voto di scambio e sfruttamento della prostituzione: durante le elezioni amministrative del 2011 avrebbero “offerto” prestazioni sessuali di prostitute a elettori del paese, organizzando anche festini a luci rosse, in cambio del loro voto______

Bene, notizia di oggi: il processo ci sarà, inizierà il prossimo 4 novembre, seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, pubblico ministero Carmen Ruggiero, titolare dell’ inchiesta.

La realtà supererà la fantasia?

 

Category: Cronaca

Lascia un commento