TROVATO IN POSSESSO DI DROGA NEI LOCALI DELLA MOVIDA, ARRESTATO GIOVANE ALBANESE

| 16 giugno 2015 | 0 Comments

(t.l.)______Operazione degli agenti del Reparto Prevenzione Crimine della Questura di Lecce. Questa notte hanno effettuato un controllo degli avventori di un locale del centro cittadino, identificando i presenti.

Una persona era seduta su uno sgabello all’esterno del locale e, alla vista della Polizia, cominciava ad  agitarsi in maniera evidente, continuando a girarsi su se stessa, toccandosi sempre all’altezza del fianco destro, tanto da attirare l’ attenzione degli agenti.

Il giovane veniva così perquisito. All’interno della tasca destra dei pantaloni aveva un sacchetto in cellophane trasparente, contenente quattro pezzetti di hashish del peso lordo di grammi 6,20 circa; una dose di marijuana del peso lordo di grammi 1,0 circa e 95 euro.

La perquisizione veniva estesa all’abitazione del fermato, dove si trovava  un sacchetto in cellophane trasparente, contenente due panetti e un pezzo di hashish, del peso complessivo di grammi 182,70 ed un bilancino di precisione digitale. Il ragazzo, Klindi Giata, 21 anni, albanese, è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Gli sono stati assegnati i domiciliari.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento