TITOLARE DEL BAR PALIO AGGREDITA E DERUBATA

| 25 giugno 2015 | 0 Comments

(v.m.)_____La titolare del Bar Palio, nota gelateria leccese che si trova di fronte alla chiesa dei monaci di Fulgenzio, questa notte alle ore 1,30 mentre rientrava a casa è stata aggredita e derubata dell’incasso della giornata, circa 400 euro.
La proprietaria, una signora di 65 anni, dopo aver chiuso il locale è rincasata  nella sua abitazione a Cavallino. Scesa dall’auto ha aperto il cancello e mentre percorreva a piedi il viale di casa è stata raggiunta da un uomo di media statura, col volto coperto da passamontagna, il quale ha strattonato la signora cercando di portarle via la borsa.
La donna ha cercato in tutti i modi di opporsi all’aggressione divincolandosi e gridando aiuto, ma il ladro l’ha scaraventata per terra e dopo essersi impossessato della borsa è fuggito a piedi per le campagne.
La signora è stata accompagnata al pronto soccorso dell’Ospedale Vito Fazzi  di Lecce ed è stata giudicata guaribile in venti giorni.
I carabinieri della stazione di Cavallino agli ordini del Maresciallo Riccardo De Bellis, ricevuta la segnalazione si sono immediatamente attivati, e successivamente è intervenuta la Compagnia di Lecce al comando del Tenente Rolando Russo.
Le ricerche hanno portato al rinvenimento della borsa di colore chiaro, di proprietà  della malcapitata, nelle campagne tra Cavallino e Caprarica.

Category: Cronaca

Lascia un commento